Fidas ADSP - Associazione Donatori di Sangue del Piemonte onlus

Cerca nel sito
flickr Youtube
News Fidas.it
XVII Meeting nazionale Giovani FIDAS: i volti del dono

domenica 6 marzo 2016

XVII MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS: I VOLTI DEL DONO

Da venerdì 11 a domenica 13 marzo, si svolgerà il Meeting Giovani FIDAS (Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue). Il “Meeting” è un evento nazionale che si svolge ogni anno con lo scopo di formare i giovani donatori, dai 18 ai 28 anni; un momento di confronto e scambio di strategie fra le 73 Associazioni federate sparse in tutta Italia.
Quest’anno sarà la città di Mondovì (CN) ad ospitare l’appuntamento incentrato sul dono come strumento di integrazione fra culture diverse: un tema non solo di grande attualità e importanza sociale, ma anche fondamentale per non rischiare disquilibri nelle donazioni di sangue. Le nuove etnie, infatti, hanno gli stessi nostri gruppi sanguigni, ma possono mostrare con maggior frequenza alcuni che da noi sono più rari (B o AB). Il Meeting prenderà il via venerdì 11 alle 15 con il saluto dei rappresentanti della Federata ospitante, del presidente nazionale e delle autorità presenti. A seguire il primo relatore Enrico Della Rosa, dell’università Cattolica di Milano, che introdurrà al tema “L’importanza dell’ambiente per favorire l’integrazione”. Alle 17 sarà la volta di Claudio Boasso, presidente dell’associazione di volontariato MondoQui, il quale presenterà, nel pratico, le tecniche messe in atto dall’associazione per favorire l’integrazione con testimonianze dirette di donatori di sangue di altre culture. L’idea ambiziosa è quella di proporre una strategia di rete, che a Mondovì ha senza dubbio funzionato, ovvero unire la donazione di sangue con il tema dell’integrazione grazie a collaborazioni con associazioni locali. MondoQui si occuperà inoltre di organizzare, nella serata di sabato, la ormai consolidata “Cena dei popoli”, un momento conviviale in cui i partecipanti potranno gustare specialità caratteristiche di tutte le parti del mondo. Sabato alle 15 l’incontro diretto con la cittadinanza in piazza della Repubblica con l’evento “Donatori di tempo”: festa del volontariato monregalese con musica, voli in mongolfiera, stand delle associazioni e momenti di sensibilizzazione a contatto con la popolazione locale. “Sono felice che una realtà così piccola come Mondovì sia riuscita a farsi valere a livello nazionale tanto da essere presa come esempio per le altre federate – spiega Simone Benedetto, coordinatore giovani Avas-Fidas monregalese – Per noi è motivo di orgoglio e speriamo di continuare così negli anni a venire”. Il Meeting vuole inoltre essere un momento di socializzazione, per permettere ai giovani sparsi lungo lo Stivale di condividere strategie comuni e coordinarsi al meglio perché come ha voluto ricordare, all’ultimo interregionale, il presidente nazionale Aldo Ozino Caligaris “i giovani non sono solo il futuro, sono l’oggi della FIDAS”.

Segui il Meeting sui social Facebook e Twitter con l'hashtag #MeMo2016
Per ulteriori informazioni:

Mauro Benedetto, presidente Avas-Fidas monregalese: 333-57634057

www.facebook.com/AVASmonregalese/?fref=ts Pagina Facebook Avas-Fidas monregalese

www.facebook.com/FIDASdonasangue/?fref=ts Pagina Facebook FIDAS nazionale

fidas.it/
sito internet FIDAS